Una piccola riflessione sui social network e su come essi ci stanno cambiando


Facebook, Twitter, Pinterest, YouTube, Instagram sono solo alcuni nomi di social network che sono entrati a far parte del nostro modo di vivere. Nati dalla voglia di condividere, creare rete e restare in contatto, i social network oggi svolgono un ruolo fondamentale nella nostra quotidianità. 

Lo sviluppo di tecnologie legate alla “portabilità” di internet hanno fatto in modo che queste piazze virtuali acquisissero sempre più spazio all’interno delle nostre azioni giornaliere. Oggi non si può più prescindere dal condividere i nostri pensieri con il nostro “micro mondo di amici”.


Se si visita una città, per esempio, si fa il check-in con Foursquare, si “twitta” la propria posizione geografica e poi si scatta una foto e la si condivide su Facebook. Questa è diventata la nuova normalità. E se è vero che il mezzo è il messaggio, allora comunicare la propria vita utilizzando i social network la dice lunga su come sta cambiando il nostro modo di vivere.
 

Attualmente solo su Facebook gli utenti attivi  ogni giorno sono più di 526 milioni, per un totale di 125 miliardi di amicizie e 300 milioni di foto condivise.

Molti pensano che l’utilizzo dei social network sia solo una moda momentanea, che passerà tra qualche anno, ma  una moda che entra nel nostro quotidiano, giorno dopo giorno, diventa consuetudine.

Com’è stato per la televisione e per la radio, i social network sono parte della nostra vita, e in futuro saranno sempre più assimilati al nostro stile di vita, si evolveranno con esso, diventando così  una nuova "protesi" moderna della comunicazione.


Nessun commento:

Posta un commento